Politiche pubbliche

Poleis sviluppa analisi, progetti e azioni capaci di misurarsi con l’odierna complessità delle politiche locali.

Poleis realizza con le pubbliche amministrazioni:

  • piani strategici territoriali per il conseguimento di obiettivi di qualità urbana diffusa, crescita economica, sociale e culturale
  • studi di fattibilità per il riordino territoriale, per Unioni e fusioni di Comuni
  • percorsi di riorganizzazione e qualificazione dei servizi, sia dal punto di vista organizzativo, sia funzionale e territoriale
  • progetti per la sicurezza urbana, attraverso piani per il recupero e la qualificazione di aree urbane degradate, sia dal punto di vista urbanistico sia dal punto di vista sociale, con azioni mirate anche alla prevenzione del disagio, alla riduzione del danno, al supporto alle vittime di reati

Poleis realizza inoltre studi e ricerche dedicati a una miglior conoscenza delle strutture organizzative o finalizzati a indagare il rapporto tra cittadini, territorio e amministrazione (rilevazioni, banche dati, indagini quali/quantitative, studi di settore).

Poleis organizza inoltre percorsi di formazione, convegni e seminari in grado di offrire risposte qualificate alle esigenze di aggiornamento dei decisori e dei dipendenti della Pubblica amministrazione.


I nostri progetti


News in evidenza

24 gennaio 2018

Le Unioni di Comuni alla prova del nuovo PRT

Il 22 gennaio, presso l’aula magna della Regione Emilia-Romagna a Bologna, si è tenuto il seminario “Verso il PRT 2018-2020”, che ha visto la presentazione dei […]
8 gennaio 2018

Legge di bilancio 2018: le novità per Comuni e Unioni

La Legge di bilancio approvata a fine dicembre dalla Camera (l. 205/2017) presenta una serie di contenuti particolarmente rilevanti per i Comuni e le loro Unioni. […]
29 dicembre 2017

Una nuova legge urbanistica per l’Emilia-Romagna

L’Emilia-Romagna ha una nuova legge urbanistica. Nella seduta dello scorso 19 dicembre l’Assemblea Legislativa ha approvato il progetto di legge presentato dalla Giunta, andando a sostituire […]