Unione dei Comuni Modenesi Area Nord

STAR Project
27 agosto 2015
Ripensare la città – urbanistica partecipata
9 aprile 2015

L’Unione dei Comuni Modenesi Area Nord ha commissionato uno Studio di fattibilità per la riorganizzazione dei servizi e delle funzioni conferite in Unione, nell’ottica di un rafforzamento e di una nuova qualificazione dell’Ente anche in considerazione dei cambiamenti portati da recenti leggi regionali (L.R. 21/2012 e Piano di riordino territoriale) e nazionali (D.L. 78/2010 e Legge Delrio).

L’Unione comprende nove Comuni: Camposanto, Cavezzo, Concordia, Medolla, Mirandola, Finale Emilia, San Felice, San Possidonio e San Prospero.

Lo Studio di fattibilità, introdotto da un inquadramento generale dello scenario attuale dell’Unione, e delle aspettative degli amministratori per la sua evoluzione, analizza in particolare i seguenti servizi e funzioni:

  • gestione del personale
  • SIA (Sistema Informativo Associato)
  • SUA (Stazione Unica Appaltante)
  • servizi sociali
  • tributi
  • Polizia Municipale

Poleis ha realizzato lo studio in collaborazione con ANCI Emilia-Romagna.