Concluso il sondaggio online sul centro storico di Soliera

Contributi agli studi di fattibilità: i criteri
20 aprile 2017
Fusione di Comuni: nasce Alta Val Tidone (PC)
30 maggio 2017

Prosegue il percorso di marketing urbano “Soliera Cambia. Cambia Soliera”, che Poleis sta sviluppando con l’obiettivo di identificare strategie condivise per rilanciare il Centro Storico della città.

Dopo la prima fase, che ha visto la realizzazione di una trentina di interviste mirate con esercenti, stakeholder e opinion leader del territorio, si è concluso nei giorni scorsi il questionario online rivolto alla cittadinanza e volto a raccogliere le opinioni dei solieresi in merito ai punti di forza e di debolezza del Centro, identificando poi le strategie per migliorarne l’attrattività.

La risposta da parte della cittadinanza è stata molto buona: ben 288 solieresi hanno risposto nell’arco di soli dieci giorni, e i loro punti di vista contribuiranno a costruire il background di informazioni relative all’uso degli spazi pubblici e alle prospettive di promozione e animazione del Centro Storico.

Molto numerosi e dettagliati gli spunti emersi, fra i quali spiccano le proposte in merito a nuove iniziative aggregative da realizzare in paese, rivolte ai più giovani, a quanti sono interessati all’arte e alla cultura, oppure a chi preferisce mercatini caratteristici.

La fase di diagnosi condivisa sarà poi alla base dei momenti partecipativi in calendario dal prossimo mese all’autunno, il primo dei quali consisterà in un Open Space Technology rivolto ai giovani under 30, fissato per il 15 giugno.